Ottavia Piccolo e quel fazzoletto «fuori ordinanza»



Le polemiche sulla Mostra del cinema di Venezia conclusasi sabato non accennano a diminuire di intensità. Anzi hanno trovato nuova linfa indiretta per l’atteggiamento ottuso delle forze dell’ordine piazzate a presidiare l’accesso alla Mostra. I fatti risalgono a sabato pomeriggio, sì, l’8 settembre, quando verso le 16 un presidio indetto da alcune sigle della sinistra, è a ridosso della zona rossa per sensibilizzare sulla questione delle troppe morti sul lavoro. Tutto annunciato, concordato e autorizzato. Una cinquantina di persone partecipa … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin