Oltre il muro dell’emergenza Trump. Una «classica sparatoria» americana



Poco dopo la dichiarazione dello stato di emergenza da parte di Trump per un’inesistente invasione di migranti illegali al confine meridionale degli Stati uniti, gli Usa si sono dovuti confrontare, ancora una volta, con quella che è la vera emergenza americana, vale a dire il terrorismo interno. STAVOLTA È TOCCATO alla città di Aurora in Illinois: il 46enne Gary Martin è entrato nell’azienda dove lavorava e da cui era stato da poco licenziato, la Henry Pratt Company, ha estratto una … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin