Olimpiadi 2026, oggi la decisione del CIO


È il giorno della decisione. Alle 18 il presidente del Comitato Olimpico Internazionale Thomas Bach annuncerà se sarà l’Italia o la Svezia ad ospitare i Giochi Olimpici invernali del 2026.

A Losanna, dove ha sede il CIO e dove oggi si terrà l’annuncio, è giunta questa mattina una delegazione italiana composta dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il presidente del Coni Giovanni Malagò, il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti e diverse campionesse italiane come Sofia Goggia, Arianna Fontana, Michela Moioli e Francesca Porcellato, ma anche il sindaco di Milano Beppe Sala e il presidente della Regione Veneto Luca Zaia.

Nella prima mattina si è tenuta una presentazione in cui il governo ha confermato il pieno appoggio all’evento e in cui sono state illustrate alcune caratteristiche della XXV Olimpiade invernale se sarà l’Italia con Milano e Cortina a spuntarla sulla Svezia, che ha scelto invece Stoccolma e Are come città ospitanti.

Carlo Mornati, segretario generale del Coni, ha spiegato che la cerimonia inaugurale si terrà a Milano anche se saranno previsti degli interventi in diretta da Cortina. A prendere la parola è stato anche il premier Giuseppe Conte, che ha parlato di Milano-Cortina 2026 come di un sogno per l’intera Italia:

La nostra candidatura coinvolgerà non solo le splendide cime dell’arco alpino, ma anche città come Milano e Verona, grazie alla loro capacità di coniugare tradizione e proiezione verso il futuro, cultura e innovazione. Da quando lo sport ha assunto una dimensione planetaria, sono innumerevoli gli sportivi che hanno reso grande lo sport italiano nel mondo, consentendo al nostro Paese di essere un riferimento indiscusso e un modello, per il suo inconfondibile stile anche nel nostro modo di ‘fare sport’. Se l’Italia sarà scelta per ospitare i giochi olimpici, fin da questa sera lavoreremo perché l’evento possa essere ricordato nella storia dello sport. Dreaming together è il motto della candidatura di Milano e Cortina e, onestamente, non riesco ad immaginarne uno più appropriato. Questo sogno olimpico non è solo il sogno di due città, è il sogno di un intero Paese, il nostro Paese.

Nel corso della presentazione è stato mostrato anche un videomessaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella:

Desidero a nome dell’Italia ribadire a tutti voi e a tutti i delegati presenti a Losanna per questa 134^ Sessione del CIO il sostegno più convinto alla candidatura di Milano Cortina ad ospitare i Giochi Olimpici Invernali del 2026. In un teatro alpino di straordinaria bellezza l’Italia, con la sua antica tradizione di ospitalità, è pronta ad accogliervi. Un grande entusiasmo farà sentire a casa propria tutti gli atleti e gli spettatori che interverranno, confermando lo sport come veicolo di amicizia, di pace e di fratellanza tra i popoli. I Giochi saranno un grande evento, coinvolgeranno le genti delle nostre contrade e delle nostre regioni interessate e svilupperanno relazioni ancor più proficue tra i Paesi partecipanti. La passione e l’interesse per il movimento olimpico e per i suoi valori cresceranno e si diffonderanno ulteriormente in Italia e nel globo, con i Giochi Olimpici Invernali di Milano e Cortina 2026.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin