Oktoberfest | Piatti tipici tedeschi


Le pietanze tipiche tedesche che è usanza gustare durante l’Oktoberfest, uno degli eventi più sentiti in Germania


Siete fans dell’Oktoberfest, la famosa festa della birra tedesca? Ed allora è proprio il caso di celebrarla anche a distanza, magari organizzando un pranzo o una cena con gli amici. Un menù per l’Oktoberfest che si rispetti deve essere a base dei piatti tipici tedeschi più amati, e le ricette bavaresi sono tra questi.

Se i crauti sono immancabili, stesso discorso vale per i preztel, per i panini con wurstel e senape e per lo stinco di maiale. Voglia di immergervi nella magica atmosfera della festa tedesca più famosa del Mondo che richiama ogni anno migliaia di visitatori? Scoprite il menù da provare!

Menù per l’Oktoberfest

  • Panino con wurstel e senape: quelli tedeschi non hanno niente a che vedere con i nostri, tuttavia, il classico panino con i wurstel non può non aprire il menù. Fate cuocere dei wurstel sulla griglia ed utilizzateli per farcire dei panini, quindi completate con della senape e gustate caldi.
  • Brotsuppe. Molto amata è la zuppa di pane, che si prepara facendo rosolare del pane raffermo nel burro, quindi bagnandolo con del brodo e facendolo cuocere a lungo insieme a delle patate. Il tutto va infine frullato e legato con un tuorlo d’uovo. Niente di più semplice.
  • Stinco di maiale a forno: da accompagnare, così come il resto del menù, con una buona birra tedesca. Ricetta abbastanza lunga, vale assolutamente la pena portarla in tavola.
  • Crauti: anche i crauti fanno parte della tradizione. Contorno tipico della cucina tedesca, si tratta di foglie di cavolo cappuccio affettate sottilmente e fatte fermentare con aromi misti. E’ possibile reperirli già precotti.
  • Bretzel, il tipico pane tedesco dalla forma inconfondibile. Il suo abbinamento tradizionale è, però, con il Weißwurst, ovvero i wurstel bianchi, e la senape.
  • Apfelstrudel. E per finire un goloso dessert. Lo strudel di mele è quello che può concludere al meglio un pranzo tanto ricco, non fatelo mancare.

Photo | iStock




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin