Okinawa elegge il figlio del marine che non vuole basi Usa



Sorride nella sua camicia a fiori Danny Tamaki mentre viene annunciato il risultato delle elezioni locali della prefettura di Okinawa. È appena stato eletto governatore delle isole e subito lascia la sua sedia e apre le danze. Con lui i sostenitori di All Okinawa – piattaforma locale anti-basi americane – hanno ballato tutta la notte di domenica. Tamaki, nome all’anagrafe Yasuhiro, è figlio di un marine americano, ma suo padre non lo mai conosciuto. Ora vuole far sentire la sua … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin