oggi più schiavi che nel Medioevo



“Oggi ci sono più prigionieri di quando fu fondato l’Ordine dei Mercedari”. Lo ha detto Papa Francesco che ha ricevuto in Vaticano 120 religiosi dell’Ordine di Santa Maria della Mercede, dediti dal 1280 alla liberazione degli schiavi, che affrancavano offrendosi di lavorare al loro posto. “Vi invito – ha detto loro il Papa – a continuare a essere portatori della redenzione del Signore ai detenuti, ai rifugiati e ai migranti, a quanti cadono nelle reti della tratta di esseri umani, agli adulti vulnerabili, ai bambini orfani e sfruttati… Portate a tutti coloro che sono scartati dalla società la tenerezza e la misericordia di Dio”. “Per favore – ha poi concluso Francesco – vi chiedo di non lasciarvi trascinare dalla tentazione di considerare il vostro sacrificio e il dono di voi stessi come un investimento destinato al profitto personale, per raggiungere una posizione o una sicurezza di vita. No! Questo no. Sforzatevi piuttosto di tradurre in realtà questa oblazione e consacrazione al servizio di Dio e degli uomini, vivendo la gioia del vangelo attraverso il carisma della redenzione”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin