Oggi la protesta è globale: tutti in piazza da Katowice all’Italia



Sono passati due mesi esatti dalla pubblicazione del report dell’Ipcc che ha lanciato l’ennesimo allarme sui rischi dell’aumento di temperatura di un grado e mezzo, e solo pochi giorni dal clamore creato dall’annuale Emission Gap Report dell’Unep che conferma la necessità di un impegno 5 volte maggiore di quello attuale per scongiurare il peggio. Eppure – di fronte al tepore delle posizioni degli Stati, al negazionismo di America, Brasile e Australia, alla smaccata difesa del carbone promossa dal leader polacco … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin