Odio razziale», indagato Lannutti dei 5Stelle



l senatore del Movimento 5 stelle Elio Lannutti è stato iscritto nel registro degli indagati dalla procura di Roma con l’accusa di «diffamazione aggravata dall’odio razziale». I fatti si riferiscono al tweet col quale il parlamentare grillino aveva rilanciato il falso storico dei «Protocolli di Sion» accusando gli ebrei di controllare il sistema economico mondiale. La decisione dei pm è scattata dopo la denuncia presentata dalla Comunità ebraica romana a firma della presidente Ruth Dureghello.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin