nuovo SUV Rezvani Tank 2020, teaser


Teaser del modello 2020. Tank è una linea di SUV prodotta dal costruttore di nicchia californiano Rezvani. Motore da 1000 cavalli, blindatura contro fucili d’assalto e granate, cortina fumogena e maniglie elettrificate.

auto blindate

Siete degli industriali col timore di essere sequestrati? Allora il vostro veicolo ideale può essere un SUV della Rezvani, marca di nicchia con sede in California. Produce (anche) enormi auto blindate, omologate per uso stradale. Però la parola “blindate” non descrive accuratamente la loro caratteristica principale. Forse è più esatto dire “corazzate”. E sì che questa azienda aveva cominciato in modo completamente diverso, anzi opposto, nel 2015: con una supercar, la Beast. Una leggerissima spider il cui telaio in fibra di carbonio è derivato da quello dell’Ariel Atom, peso di circa 750 Kg; abbinata ad un motore Honda 2.4 con compressore meccanico, la potenza di 500 cavalli le permette di scattare in 3,2 da 0 a 97 Km/h (sarebbe l’accelerazione 0-60 miglia).

 

Rezvani Tank 2020: un autoblindo

auto blindate

Dopo altre due versioni della Beast, è arrivata la linea SUV d’assalto. I nomi sono tutto un programma: Tank, Tank X e Tank Military. Il Tank, uscito nel 2017, viene definito dal costruttore come un “veicolo urbano tattico”. Essenzialmente è un fuoristrada. Si possono scegliere due motorizzazioni, entrambe V8: un 6.4 da 500 cavalli o il Dodge 6.2 Hellcat da 707 cavalli. Trazione integrale inseribile, è incluso il sistema termico di visione notturna, cioè ad infrarossi. Non è nemmeno tanto pesante, 1.950 Kg.

auto blindate

Tank Military è invece l’autoblindo, perché dispone effettivamente di un rivestimento antiproiettile (carrozzeria e vetri), capace di resistere a proiettili di grosso calibro e munizioni sparate da fucili d’assalto, nonché di altri sistemi difensivi importanti: fondo vettura con protezione da esplosivi, protezione del radiatore, pneumatici runflat con specifiche militari, cortina fumogena, serbatoio benzina autosigillante, sospensioni rinforzate, paraurti di tipo “ram” (ariete), cioè rinforzati per poter spingere via veicoli ostili. Poi ancora: protezione da impulsi elettromagnetici (EMP), maniglie delle portiere elettrificate, luci accecanti, maschere antigas, kit contro l’ipotermia. Qui il peso sale a circa 3.085 Kg, vivamente consigliabile il motore Hellcat.

In questi giorni l’azienda americana ha diffuso delle immagini teaser della nuova serie del Tank, le cui consegne cominceranno questa estate. Viene annunciato che la potenza supererà i 1.000 cavalli, sarà “ispirato al mondo militare” e blindato. Prezzo non comunicato, ma si può prenotare versando un deposito rifondibile di 2.500 dollari. Considerando che l’attuale Tank Military parte da 295.000 dollari, il nuovo modello non può partire da un livello inferiore a 350.000.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin