Nuove Audi S6, S6 Avant ed S7 Sportback TDI


350 CV di potenza e 700 Nm di coppia massima, grazie al motore diesel 3.0 TDI V6 dotato di turbocompressore elettrico e tecnologia ‘mild hybrid’.


Ecco la nuova generazione delle sportive Audi S6, S6 Avant ed S7 Sportback, tutte equipaggiate con il motore diesel 3.0 TDI V6 da 350 CV di potenza e 700 Nm di coppia massima, abbinato sia al cambio automatico tiptronic ad otto rapporti che alla trazione integrale quattro. Inoltre, essendo ‘mild hybrid’, le suddette vetture sono dotate anche di BAS (acronimo di Belt Alternator Starter) da 48V, pacco batterie agli ioni di litio da 10 Ah e turbocompressore elettrico EPC.

Grazie alla nuova motorizzazione a gasolio, ma soprattutto alla tecnologia MHEV, la nuova Audi S6 accelera da 0 a 100 km/h in cinque secondi netti. Per quanto riguarda le nuove Audi S6 Avant ed Audi S7 Sportback, lo spunto 0-100 è coperto in 5,1 secondi. Oltre alle prestazioni, il sistema ‘mild hybrid’ porta benefici anche a livello di consumi (6,2 litri/100 km per la nuova S6 e 6.5 litri/100 km per la nuova S6 Avant o la nuova S7 Sportback), nonché a livello di emissioni di CO2 (pari a 164 g/km per la S6, 170 g/km per la S7 Sportback e 171 g/km per la S6 Avant).

La dotazione di serie delle nuove Audi S6, S6 Avant ed S7 Sportback comprende il sistema multimediale MMI navigation plus con il navigatore satellitare integrato, la strumentazione digitale Audi Virtual Cockpit con il display da 12,3 pollici, il climatizzatore automatico quadrizona, il dispositivo Audi drive select con le modalità di guida comfort, auto, dynamic, efficiency ed individual e i cerchi in lega da 20 pollici di diametro, più l’assetto ribassato di 20 millimetri per le nuove S6 ed S6 Avant o 10 millimetri per la nuova Audi S7 Sportback.

Tra gli optional delle nuove Audi S6, S6 Avant ed S7 Sportback figurano le sospensioni pneumatiche adattive a smorzamento regolabile, ma anche i freni a disco in carboceramica anteriori da 400 millimetri e posteriori da 370 millimetri con pinze a sei pistoncini.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin