Nuova Skoda Octavia G-Tec Wagon 2019


Il nuovo motore 1.5 TGI da 130 CV per la declinazione a metano della Octavia Wagon, disponibile solo con il cambio sequenziale DSG a doppia frizione.


Nel corso del primo trimestre del 2019 debutterà, anche sul mercato italiano, la nuova Skoda Octavia G-Tec, ovvero la rinnovata versione a metano della station wagon Octavia Wagon. La principale novità è rappresentata dal nuovo motore 1.5 TGI da 130 CV di potenza, abbinato esclusivamente al cambio sequenziale a doppia frizione DSG a sette rapporti.

Rispetto al propulsore precedente, la nuova unità della Skoda Octavia G-Tec a metano presenta importanti novità tecniche come la valvola di aspirazione a comando variabile e il ciclo di combustione Miller, mentre l’adeguamento alla normativa antinquinamento Euro 6d-Temp garantisce il 25% in meno di emissioni di CO2, la riduzione delle emissioni di NOx e zero particolato.

La nuova Skoda Octavia G-Tec è equipaggiata con tre serbatoi per il metano che, grazie alla capacità complessiva di 17,7 kg, assicurano l’autonomia di circa 480 km. Un serbatoio in acciaio è posizionato davanti all’asse posteriore, mentre i due serbatoi sotto il bagagliaio sono realizzati in materiale composito. Inoltre, è previsto il serbatoio ausiliario per la benzina da 11,8 litri di capienza.

La dotazione di serie della nuova Skoda Octavia G-Tec, disponibile solo nella variante Wagon con il motore a metano 1.5 TGI da 130 CV di potenza e in abbinamento al cambio sequenziale DSG a doppia frizione, sarà completa del dispositivo Skoda Connect con Emergency Call e Care Connect, nonché dell’omonima app Skoda Connect App che indica l’autonomia a metano, benzina e totale.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin