Nuova Hundai Ioniq Restyling 2019


Più autonomia per l’elettrica Hyundai Ioniq Electric, maggiore potenza per i propulsori elettrici delle versioni Hybrid e Plug-In Hybrid a propulsione ibrida.


Ecco la nuova Hyundai Ioniq, sottoposta al fatidico restyling di metà carriera. La versione rinnovata della berlina sudcoreana sarà disponibile dal mese di luglio nelle declinazioni Hybrid e Plug-In Hybrid a propulsione ibrida, mentre la configurazione Electric a propulsione elettrica sarà introdotta nel mese di settembre. Oltre al rinnovamento estetico, sono previste anche le nuove colorazioni Fluidic Metal, Electric Shadow, Liquid Sand e Typhoon Silver, mentre l’abitacolo è caratterizzato dagli inserti Dark Chrome Accent.

Sia per la versione Hybrid che per la declinazione Plug-In Hybrid della Hyundai Ioniq restyling è previsto il motore a benzina 1.6 GDI da 105 CV di potenza e 147 Nm di coppia massima, mentre i valori di potenza complessiva e coppia massima ammontano, rispettivamente, a 141 CV e 265 Nm. Tuttavia, la versione Hybrid è equipaggiata anche con il propulsore elettrico da 43,5 CV di potenza e 170 Nm di coppia massima, alimentato dal pacco batterie agli ioni di litio da 1,56 kWh che consente di raggiungere la velocità massima di 120 km/h in modalità ZEV. La declinazione Plug-In Hybrid, invece, comprende l’unità elettrica da 60,5 CV di potenza e 170 Nm di coppia massima, più il pacco batterie agli ioni di litio da 8,9 kWh che garantisce l’autonomia di 52 km in modalità elettrica, calcolati secondo il ciclo WLTP.

Maggiori sono le novità per la nuova Hyundai Ioniq Electric, mossa dalla motorizzazione a ‘zero emissioni’ da 136 CV di potenza e 295 Nm di coppia massima. Infatti, è dotata del nuovo pacco batterie da 38,3 kWh al posto dell’attuale da 28 kWh. La maggiore capacità energetica, pari al 36% in più, garantisce 294 km di autonomia, calcolati sempre secondo il ciclo WLTP. Nuovo anche il caricatore a bordo per la ricarica a corrente alternata, da 7,2 kW anziché 6,6 kW. Disponibile anche la ricarica rapida da 100 Kw, con l’80% del pacco batterie pronto in 54 minuti.

Infine, tra le altre novità della Hyundai Ioniq restyling figurano anche la funzione eCall per la chiamata d’emergenza, il servizio di connettività Blue Link che, tramite app, prevede le funzioni di accensioni e spegnimento, apertura e chiusura centralizzata, regolazione climatizzatore, controllo dello stato di carica delle batterie, nonché l’impostazione e la pianificazione dei cicli di ricarica. Inoltre, sono disponibili anche gli interni in pelle nei colori nero, grigio bi-tono, Red Umber per le versioni ibride ed Electroc Shadow per la declinazione elettrica, più il sistema multimediale Audio Video Navigation completo di navigatore satellitare integrato, display touch screen da 10,25 pollici, riconoscimento vocale, I Live Services, Multi Bluetooth, Apple Car Play e Android Auto.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin