Nuova Consonanza e la musica dei corpi



La musica e il corpo. La musica e il corpo del musicista. Sì, ma del musicista che scrive pensando al corpo dell’interprete. C’è uno sdoppiamento nella musica contemporanea pensata per il corpo come elemento costitutivo dell’opera. C’è quando il compositore e l’interprete non sono la stessa persona, come accade nel jazz o nella musica improvvisata radicale. Il compositore scrive non per il proprio corpo come corpo sonoro insieme al «corpo» degli strumenti ma pensando ad altri corpi, quelli degli interpreti, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin