Nuda alla finestra davanti a una scuola. Denunciata una giovane nel Senese


siena nuda davanti scuola atti osceni

Antonella Di Girolamo / AGF 


 Una bambina tra i libri di scuola



È stata denunciata nel Senese per atti osceni una giovane donna che, completamente nuda ad una finestra della sua abitazione, da oltre un mese si lasciava andare ad effusioni con il fidanzato senza tenere conto che il suo atteggiamento era completamente visibile dagli alunni e dagli insegnanti della scuola media di fronte. Per cui è stato chiesto da alcuni genitori l’intervento della polizia che ha accertato, anche sulla base delle testimonianze, che la donna, di ventisette anni, era solita esibirsi, affacciata alla finestra della sua abitazione, da sola o con il compagno, in atteggiamenti giudicati non consoni.

La donna, quando è stata contattata dagli agenti delle volanti della questura, si è giustificata sostenendo di non essersi accorta di essere davanti ad una scuola e che, avendo subito un intervento chirurgico, il fidanzato le prestava delle cure spalmandole quotidianamente una crema. Una giustificazione che non le è servita ad evitare la denuncia. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin