“Non ho nulla da nascondere”


Riace Lucano

 Afp


 Domenico Lucano




 “Non ho nulla da nascondere e da non dire, tutto quello che so lo dico, tutto”. Lo ha detto ai giornalisti il sindaco di Riace, Domenico Lucano, entrando nel Tribunale di Locri per l’interrogatorio di garanzia davanti al Gip. Lucano, arrestato su ordine della Procura di Locri per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e presunte irregolarità nella gestione del servizio rifiuti del Comune, ha detto anche che non si aspettava le tante attestazioni di solidarietà pervenutegli. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin