Non chiamateli chansonniers



Lo scorso primo ottobre è scomparso Chahnourh Varinag Aznavourian, per tutti Charles Aznavour o Azná, solo pochi mesi fa ascoltato in Italia nel corso di una bella tournée che lo vede in gran spolvero, calcando il palcoscenico tra la sicurezza e la nonchalance del classico mattatore in grado di commuovere e divertire, appassionare e stupire, proprio come l’istrione di cui parla uno dei suoi brani più noti. Non potrà più cantare fino a cent’anni, come promette e come vorrebbe, giacché … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin