Niki Lauda, la storia del campione era scritta sul suo viso



Tre volte campione del mondo, è morto lunedì in una clinica svizzera. I successi, il terribile incidente del ‘76 che lo lasciò sfigurato, la passione per la velocità e una personalità formidabile


Link Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Autore dell'articolo: admin