“Niente sagre, ma libri gratis per i ragazzi delle medie”


Il suo è un paesino di soli 750 abitanti.

A Miglierina libri gratis per ragazzi delle medie

Pietro Hiram Guzzi, giovane sindaco di un piccolo comune in provincia di Catanzaro, Miglierina, ha preso una decisione “drastica”, ma che potrebbe essere d’esempio anche per comuni più grandi: i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado, ossia le scuole medie, avranno garantita la fornitura di libri di testo. Si parla di una spesa di circa 400 euro pro capite, che i loro genitori potranno risparmiarsi. Lo stesso primo cittadino ha così definito questa decisione:

“Una scelta coraggiosa e rilevante per il bilancio, stringato, di un comune di soli 750 abitanti. In ogni caso, invece di impegnare le risorse in sagre e altre manifestazioni del genere, abbiamo preferito investire sulla formazione, sul futuro dei nostri ragazzi e quindi anche sul nostro”

Ma non prevede solo libri gratis per gli alunni delle scuole medie, anche trasporti e tariffe molto vantaggiose per le famiglie numerose. Insomma, degli aiuti concreti per le famiglie e qualche manifestazione in meno. Certamente è un tipo di scelta che si può fare in un comune così piccolo, in cui su 750 abitanti i ragazzini delle medie saranno certamente pochissimi, ma è una mossa che, nel suo piccolo, è anche una presa di posizione.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin