Netanyahu, un premier sull’orlo di una crisi di nervi



Benyamin Netanyahu ieri ha provato a mostrarsi calmo e concentrato sull’incontro che avrebbe avuto sull’Iran in serata a Bruxelles con il Segretario di stato americano Mike Pompeo. Ma non ce l’ha fatta a mantenersi freddo. Ad un certo punto è esploso, lasciandosi andare a commenti scomposti contro polizia e magistratura, al limite dell’isteria come ha fatto notare Yossi Verter sul sito di Haaretz. Un segno evidente che la terza richiesta di incriminazione per corruzione contro di lui presentata domenica dalla … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin