Nell’umano lamento delle macerie tedesche



«Si scrive per dare voce agli animali morenti»: forse sarà capitato di sentire il rimbombo di questa vecchia sentenza a coloro che hanno terminato Hamburg, il libro di Marco Lupo edito dal Saggiatore (pp. 239, euro 21). Sono animali infatti gli uomini e le donne che nelle notti fra il luglio e l’agosto del ’43 finiranno bruciati vivi sotto le bombe alleate cadute su Amburgo; ed è la loro morte dalla parte «sbagliata» della storia che sembra ossessionare l’autore, al … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin