Nella trappola libica «crimini di guerra» contro i migranti


Va rapidamente peggiorando l’emergenza umanitaria nelle zone a sud di Tripoli man mano che le forze del generale Haftar guadagnano posizioni nella loro avanzata verso la capitale. La Croce rossa internazionale denuncia l’estendersi del conflitto ad «aree densamente popolate» mentre negli ospedali della città iniziano a scarseggiare i medicinali e sono sempre più frequenti le interruzioni nella fornitura di elettricità ed acqua. È l’Organizzazione mondiale della sanità a informare che tre settimane di combattimenti hanno provocato 278 morti, 1.332 feriti … Continua

L’articolo Nella trappola libica «crimini di guerra» contro i migranti proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin