Nella distrazione estenuante dell’oggi



Se stiamo rischiando un cambiamento epocale a causa della distanza tra l’agire intelligente e la coscienza allora non è possibile cercare nei movimenti di massa la soluzione dei problemi dell’umanità. Si tratta di costruire meccanismi di esodo e di sottrazione dalla società di prestazione. È la risposta che suscita l’ultimo libro di Geert Lovink, Nichilismo digitale (Egea, 2019, pp. 197). Dopo essere stato impegnato a squatterare spazi fisici e virtuali, progettando reti organizzate e uno stile di vita rivoluzionario, l’autore … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin