Nella bozza della Brexit c’è un’area di libero scambio con l’Ue


Brexit bozza Ue libero scambio



Per facilitare il movimento delle merci, l’Unione Europea e il Regno Unito vogliono concludere accordi che “creeranno un’area di libero scambio, che combini una profonda cooperazione normativa e doganale, sorretta da disposizioni che assicurino la parità di condizioni per una concorrenza aperta e equa”. E’ quanto si legge nella bozza di dichiarazione politica sulle relazioni future tra Ue e Regno Unito dopo la Brexit, di cui l’AGI e’ entrata in possesso. La partnership economica dovrebbe assicurare che non ci siano tariffe o restrizioni quantitative in tutti i settori, con accordi doganali ambiziosi. Il punto di partenza dovrebbe essere il “il territorio doganale unico” previsto nell’accordo di ritiro tra Ue e Regno Unito.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin