Nel paese labirintico. Un’avversione che nasce dalll’ignoranza


I venti di guerra che soffiano sull’Iran rischiano di mandare a monte le vacanze estive di molti italiani che a luglio e ad agosto pensavano di atterrare a Teheran, per poi addentrarsi nel cuore dell’altopiano iranico. Cominciando dall’antica capitale Isfahan, soprannominata nesf-e jahan che in persiano vuol dire “metà del mondo” perché racchiude metà delle meraviglie del pianeta. Per recarsi successivamente al mausoleo del poeta Hafez a Shiraz, alle torri del silenzio di Yazd e così via. Girovagando per un … Continua

L’articolo Nel paese labirintico. Un’avversione che nasce dalll’ignoranza proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin