Nel Mediterraneo una inarrestabile strage



L’ultima tragedia, di cui abbiamo saputo solo perché informati da Alarm Phone, riguarda 50 persone scomparse. Persone lasciate morire senza soccorso, sacrificate a una cinica propaganda che purtroppo produce consenso. 311 morti accertati nel Mediterraneo dall’inizio dell’anno e 593 scomparsi (senza contare i 50 di lunedì notte), secondo l’Oim. UN NUMERO certamene inferiore alla realtà, visto che nella frontiera più letale del mondo non c’è quasi più nessuno a documentare e a soccorrere. Anche per questa ragione la missione di … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin