Neanche il voto di sfiducia preoccupa il ceco Babiš


La sfida passa dalla piazza alla Camera dei deputati. A pochi giorni dalla manifestazione sulla piana di Letná con oltre 250mila persone, che chiedeva le dimissioni del premier ceco Andrej Babiš e della guardasigilli Marie Benešová, il governo guidato dall’oligarca deve far fronte a un voto di sfiducia previsto per oggi alla Camera. A convocare il voto di sfiducia sono stati i parti del centrodestra, a cui si è aggiunto il Partito Pirata. Il principale motivo del voto il conflitto … Continua

L’articolo Neanche il voto di sfiducia preoccupa il ceco Babiš proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin