«Né terra, né bandiere, la lingua è l’unica patria che abbiamo»



«Quando mi domandano delle mie origini vorrei tacere. Vorrei raccontare altro, non importa cosa, inventare. mentire. Vorrei che mi si facessero altre domande, perfino assurde, ma sorprendenti. E, allo stesso tempo mi crogiolo nel mio piccolo mondo esotico e ne traggo una fierezza appagante. L’orgoglio di essere diversa». Maryam Madjidi è nata a Teheran nel 1980, figlia di militanti comunisti che hanno lasciato l’Iran per la Francia per fuggire dalla repressione khomeinista quando lei aveva 6 anni. Con Io non … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin