Napoli, anziana trovata morta legata e imbavagliata


Il cadavere della donna è stata ritrovata dal figlio nel loro appartamento di via Santa Lucia ai Filippini, nel quartiere Gianturco

NAPOLI – Una donna di 76 anni, Stefania Fragliasso, è stata ritrovata senza vita nella sua casa sita al terzo piano di uno stabile in via Santa Lucia ai Filippini 176. Il corpo senza vita è stato ritrovato sul letto matrimoniale, dove la donna è stata legata ed imbavagliata. A rinvenire il corpo della donna sono stati il figlio ed il marito, rientrati in casa dopo circa un’ora e 30 minuti trascorsi fuori per delle commissioni. Stando ai primi rilievi nell’appartamento non ci sarebbero segni di effrazione.

Lo stato dell’appartamento, messo a soqquadro, lascia immaginare che si sia trattato di una rapina finita male. Sul viso della donna c’erano i segni di uno o più pugni, come ha riferito da una vicina di casa entrata nell’abitazione poco prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin