Muse: «Con il rock spieghiamo come siamo caduti nella bolla trumpiana»



Distopie, realtà virtuali, la necessità di un armistizio con la tecnologia imperante. Sono queste le nuove ossessioni del disco dei Muse, Simulation Theory, in uscita il 9 novembre. A poche ore dalla trionfale esibizione ai MTV Europe Music Awards di Bilbao, il trio inglese arriva a Milano per presentare un lavoro che, apparentemente, sembra continuare sulla scia dei precedenti. Album dalla lunga gestazione, a partire da Thought Contagion, primo singolo uscito a febbraio, le nuove traiettorie musicali del disco erano … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin