muore il fondatore Philippe “Zdar” Cerboneschi, vittima di una caduta accidentale


Lutto per la musica elettronica francese: è morto Philippe “Zdar” Cerboneschi, uno dei due dj fondatori dei Cassius.

Pessime notizie per gli appassionati di musica house. Lo scorso 19 giugno, in circostanze ancora da chiarire, è morto all’età di 52 anni Philippe Cerboneschi in arte Zdar, uno dei due dj fondatori del duo Cassius, diventato punto di riferimento del cosiddetto french touch degli anni ’90.

Cerboneschi aveva fondato insieme a Boombass (Hubert Blanc-Francard) il duo dei Cassius a fine anni ’90, diventando uno dei producer più amati del genere in madrepatria (e non solo) prima grazie a brani come 1999 e, successivamente, con il grande successo della scatenata The Sound of Violence.

La notizia della morte di Zdar è giunta dal manager del gruppo, che ha informato la stampa sulle cause della sua assurda morte. Già, perché secondo quanto rivelato la morte sarebbe sopraggiunta dopo una caduta accidentale da un palazzo di Parigi, dove Cerboneschi viveva.

Quasi per ironia della sorte proprio domani, 21 giugno, i Cassius avrebbero dovuto pubblicare il loro nuovo disco, intitolato Dreams. Nei giorni scorsi, il progetto era stato anticipato dal pezzo Don’t let me be e da Calliope.

Che la terra sia lieve a Philippe Cerboneschi.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin