multa da 5 miliardi di dollari a Facebook per violazione della privacy


facebook multa 5 miliardi cambridge analytica

 (Afp)


 Mark Zuckerberg




Facebook dovrà pagare una mega multa da 5 miliardi di dollari circa per violazione della privacy, nell’ambito dello scandalo di Cambridge Analytica esploso nel 2018. Lo ha deciso la Federal Trade Commission statunitense, secondo le anticipazioni del Wall Street Journal. Si tratta dell’ammenda più alta mai comminata ad un’azienda hi-tech.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin