Mozart multietnico


È la piazza più grande di Roma e da venti anni almeno il quartiere più multietnico della capitale. Proprio lì è nata l’Orchestra di Piazza Vittorio, l’ensemble che è stato casa, rifugio e lavoro per tanti musicisti che avevano deciso di abbandonare il proprio paese per trasferirsi da noi, una idea originale d’integrazione umana e artistica, che è stata replicata in altri luoghi e altre città. Sotto quei portici e dentro quei palazzoni umbertini batte il cuore pulsante di una … Continua

L’articolo Mozart multietnico proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin