«Morto Stalin, se ne fa un altro» di Armando Iannucci, il trailer


Esce il 4 gennaio «Morto Stalin, se ne fa un altro», la commedia di Armando Iannucci con Steve Buscemi e Michael Palin | Corriere TV
CONTINUA A LEGGERE »

Nella notte del 2 marzo 1953 Joseph Stalin, segretario generale dell’Unione delle repubbliche sovietiche, sta morendo. Intorno al corpo del dittatore si scatena una commedia nera degli equivoci, una satira sul potere e il totalitarismo. Il regista Armando Iannucci la racconta con un cast internazionale: Steve Buscemi è Khrushchev, Michael Palin è Molotov, Jeffrey Tambor è Malenkov. Il film uscirà il 4 gennaio per I Wonder Pictures.


Link ufficiale: http://static.video.corriereobjects.it/widget/content/playlist/xml/playlist_d5f6003e-7de1-11df-a575-00144f02aabe_dateDesc.xml

Autore dell'articolo: admin