morta la donna che era rimasta paralizzata


piazza san carlo incidenti

È deceduta Maria Amato, la 65enne rimasta paralizzata in seguito ai fatti accaduti nella notte del 3 giugno del 2017 in Piazza San Carlo. Le condizioni della donna si erano aggravate negli ultimi giorni in seguito ad alcune complicazioni durante il ricovero al Cto di Torino. A margine della finale di Champions League persa dalla Juventus contro il Real Madrid, nella piazza torinese un gruppo di ragazzi aveva scatenato il panico tramite lo spray al peperoncino utilizzato per poi derubare i presenti. Nella calca, Maria Amato è stata calpestata rimanendo tetraplegica, ma negli ultimi giorni le sue condizioni sono peggiorate tanto da costringerla al ricovero in rianimazione al Cto.

Con la sua morte salgono a due le vittime della follia di Piazza San Carlo: oltre a lei, in seguito ai fatti del 3 giugno 2017 perse la vita Erika Pioletti, 38enne morta dopo alcuni giorni di sofferenza. I furti con il metodo dello spray al peperoncino stanno diventando sempre più frequenti durante concerti e altri eventi, come conferma la tragedia durante il concerto di Sfera Ebbasta del mese di dicembre.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin