Morire a 7 anni, in stato di fermo, alla frontiera Usa-Messico



Una bambina guatemalteca di 7 anni è morta per disidratazione e stanchezza mentre era sotto la custodia delle autorità Usa al confine con il Messico. Ne dà notizia il Washington Post, riaccendendo le polemiche sulle politiche migratorie di Trump e il trattamento crudele degli immigrati trattenuti al confine, sempre più stipati nei centri di accoglienza allo stremo delle capacità. La bambina era entrata negli Usa illegalmente insieme al padre e ad altri 163 migranti in transito dal deserto del New … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin