Moon vola a Pyongyang per il terzo incontro con Kim​


Coree: Moon vola a Pyongyang per il terzo incontro con Kim​



Il dittatore nordcoreano Kim Jong-un ha accolto all’aeroporto di Pyongyang, al suo arrivo, il presidente della Corea del Sud, Moon Jae-in. I due leader, accompagnati dalle rispettive mogli, si sono abbracciati e hanno scambiato qualche parola prima della cerimonia di benvenuto. Si tratta del loro terzo incontro.

Con Kim, a dare il benvenuto a Moon Jae-in, centinaia di persone in costumi tradizionali coreani, che sventolavano bandiere della Corea del Nord e bandiere dell’unificazione, con la penisola coreana in blu su sfondo bianco. I leader delle due Coree si sono incontrati per la terza volta e si sono salutati calorosamente all’arrivo di Moon a Pyongyang. Il summit che si apre oggi è il primo a tenersi a Pyongyang, dopo che i primi due si sono tenuti nel villaggio sul confine inter-coreano di Panmunjom, il 27 aprile e il 26 maggio scorsi. Moon è arrivato a Pyongyang assieme a 110 delegati che hanno viaggiato con lui, mentre un primo gruppo di novanta funzionari era arrivato nella capitale nord-coreana già domenica scorsa. 

Tra gli obiettivi del summit elencati da Moon, il miglioramento delle relazioni inter-coreane e la promozione del dialogo tra Corea del Nord e Stati Uniti per arrivare alla denuclearizzazione, un auspicio, quest’ultimo, ribadito anche questa mattina, poco prima di partire dalla base aerea di Seul alla volta di Pyongyang. Dopo l’arrivo, Moon è atteso per un pranzo, al termine del quale inizieranno i colloqui formali con Kim. A seguire, ci sarà una performance musicale e una cena di benvenuto. Ad accompagnare Moon a Pyongyang ci sono anche gli alti vertici delle grandi aziende sud-coreane: Samsung, Sk, Lg e Hyundai. Per la giornata di domani è atteso un comunicato congiunto dei due leader e un accordo tra le Forze Armate delle due Coree per ridurre le tensioni e i rischi di uno scontro. Il rientro di Moon a Seul è previsto per la mattina di giovedi’. 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin