Monoproduzione nucleare in Francia: il conto è servito



La protesta dei gilet gialli ha avuto un suo primo effetto: quello di indurre Macron a diluire nel tempo la riduzione dei reattori nucleari francesi. Infatti mentre il piano varato da Hollande prevedeva di ridurre al 50% la produzione elettronucleare entro il 2025, Macron ha annunciato che questo avverrà solo nel 2035: e dieci anni sono una enormità se messi in relazione alla avanzata età dei reattori francesi! Per quanto lo stesso Macron abbia detto che la messa fuori servizio … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin