Mondo Marcio: «C’è troppa omologazione nella nuova scena rap»



Quindici anni di carriera. Un’enormità nel labile mondo del rap per Mondo Marcio, al secolo Gian Marco Marcello. Il rapper dal talento precoce – a 16 anni produceva le sue prime basi musicali e dopo aver pubblicato con una label indipendente il suo primo mix tape che portava il suo stesso nome, debutta con Solo un uomo – autoprodotto a 19 anni – e guadagna il suo primo disco d’oro. Sette dischi dopo è ancora qui con un nuovo album … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin