Mondiale 2018, l’assente Koscielny «Volevo che la mia Francia perdesse»



Il difensore che ha saltato il trionfo in Russia per un grave infortunio: «Prevale l’egoismo». Deschamps non polemizza: «È distrutto». Bergomi: «Coraggioso ma sbaglia, moralmente anche lui è campione del mondo»


Link Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Autore dell'articolo: admin