Moldavia oggi al voto, divisa tra i filo Putin e l’oligarca europeista



Vigilia elettorale carica di tensione in Moldavia, la piccola repubblica ex-sovietica incastrata tra Romania e Ucraina. Venerdì il Ministero degli interni russo ha informato di sospettare che Vladimir Plakhotniuk, oligarca moldavo e leader del Partito democratico filo-occidentale di quel paese, sia coinvolto nell’organizzazione in una truffa finanziaria avvenuta nel 2013-2014 a danno della Federazione Russa per oltre mezzo miliardo di dollari. Il Partito democratico ha subito denunciato il caso avviato nella Federazione russa contro il suo leader come una interferenza … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin