Modena, scontri tra centri sociali e polizia prima del comizio di Salvini


La polizia ha risposto con una carica.

Modena contestazioni Salvini

Matteo Salvini ha una fitta agenda ricca di appuntamenti elettorali in questi giorni, stamattina era a Parma, poi a Reggio Emilia, alle 14:30 a Modena, ma prima di arrivare, nel luogo in cui era programmato il suo comizio, sono arrivati i ragazzi del centro sociale Guernica, che hanno protestato contro di lui.

Ci sono stati dei lanci di sassi all’ingresso del parco Novi Sad contro le forze dell’ordine che hanno risposto con una carica.

A dire il vero da un video pubblicato dal Corriere della Sera, non è chiarissimo se la carica della polizia sia partita prima o dopo il lancio dei sassi, si vede una ragazza con un megafono che urla contro gli agenti e loro che partono alla carica. Una persona è stata fermata.

In città sono state organizzate tre manifestazione contro Salvini. Anche a Reggio il vicepremier è stato contestato con uno striscione con su scritto “Mai con Salvini” esposto sulla finestra che guardava proprio al palco su cui il leader della Lega ha tenuto il suo comizio.

Salvini ha condiviso il video delle contestazioni di Modena commentando:

“I nazisti rossi dei centri sociali ora a Modena, città già devastata dai cortei del 25 aprile, cercano di disturbare la piazza della Lega dove sto arrivando per il mio comizio. Grazie alle Forze dell’ordine.

Ai violenti odiatori, invece, un solo, chiaro messaggio: l’Italia perbene vincerà sempre!”

Poi, al momento del comizio ha condiviso la diretta scrivendo:

“Qui Modena! Spettacolo!!! Alla faccia dei rosiconi dei centri sociali”


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin