Miró, quando la notte è oscura di tragedia



«Questo è il colore del mio sogno» è scritto sotto una macchia blu, in Peinture poème, un’opera di Joan Miró del ‘25. Il blu del cielo mediterraneo, che invade le« tele serene Bleu I II e III realizzate nel ’61, ma che è ridotto a un segno di linee intrecciate nell’ultimo quadro del grande trittico del ’74, l’ Espoir du condamné à mort, dedicato all’esecuzione di un giovane catalano, ultimo giustiziato dal regime franchista, non resiste agli anni della tragedia. … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin