ministero Esteri, Asia Bibi resta nel Paese



La cristiana pachistana Asia Bibi, scarcerata nella notte fra mercoledì e giovedì dopo l’assoluzione della Corte Suprema, si trova in un “luogo sicuro” ma non può lasciare il Paese. Il portavoce del ministero degli Esteri, Muhammad Faisal, ha detto che “è ancora in Pakistan”, smentendo le notizie di una partenza della donna pe l’estero. La vita di Asia Bibi è considerata in grave pericolo finché resta in Pakistan e negli ultimi giorni la sua famiglia ha sollecitato l’intervento dei Paesi occidentali perché la accolgano. La sua liberazione ha provocato il furore di migliaia di islamisti radicali che da anni chiedono che sia eseguita la sua condanna a morte per blasfemia.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin