Milano Moda Donna settembre 2018


Milano Moda Donna va a braccetto con lo street style anche oggi, terza giornata impegnativa di Fashion Week.


Terza giornata di Fashion Week, terza giornata di street style. Milano, oggi, è davvero bellissima. Non si è vestita d’autunno, ma anzi ha tirato fuori la primavera che tiene nascosta dentro di sé. Si è presentata agli appassionati di moda, ai buyer, agli stilisti e, anche a noi, giornalisti con il suo vestito più bello. Difficile non restare incantati dai giardini nascosti negli imponenti palazzi, dalle piazzette decorate per la Milano Moda Donna ma anche da questo popolo di artisti che, come un pavone, ha colorato la strada della città meneghina.

Le sfilate sono partite questa mattina con Tod’s, seguito a ruota da Blumarine, Marras, Sport Max e Calcaterra. Il quadrilatero della moda è stato letteralmente preso d’assalto da uno creativo street style, grazie anche a chi si è fermato allo stand di Chanel per farsi fotografare e soprattutto per provare Gabrielle.

Davanti all’Armani store di via Manzoni, invece, una magnifica scritta floreale firmata Fidenza Village. Love a caratteri cubitali è davvero un inno all’amore che Milano prova per la Moda. E non dimentichiamo i veri protagonisti, i fashion blogger o aspiranti tali, gli influencer e tutti colori che fanno parte di questo circo, che si sono presentati con mise assurde ed eccentriche. È stato impossibile non scattare una fotografia.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin