Milan, Gattuso appeso a un filo: Wenger, Donadoni o Jardim i possibili sostituti



Domenica, dopo un confronto andato in scena nello spogliatoio con Leonardo e Maldini, nessun dirigente si è presentato ai microfoni. Né per licenziare Gattuso ma nemmeno per confermargli la stima a prescindere


Link Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Autore dell'articolo: admin