Mike Pompeo “deluso” per l’adesione dell’Italia


via seta pompeo usa italia

 Ron Sachs/Consolidated/Dpa


 Mike Pompeo (Afp)




Il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, si è detto “deluso” per l’adesione dell’Italia al maxi progetto cinese della Via della Seta, una decisione, ha spiegato, che non sarebbe nell’interesse a lungo termine del Paese alleato. “È deludente ogni volta che un Paese inizia a impegnarsi in comportamenti commerciali e le interazioni con la Cina che non sono chiare”, ha detto Pompeo rispondendo alla domanda di un deputato in commissione Affari esteri alla Camera dei rappresentanti.      

“Ci rattrista perché crediamo che alla fine coloro che perdono siano le persone di quei Paesi”, ha aggiunto il segretario di Stato. “Al momento può sembrare positivo, si pensa di avere un prodotto a basso costo o costruire un ponte o una strada low cost, ma alla fine ci sarà un costo politico che supererà di gran lunga il valore economico di ciò che è stato fornito”, ha detto.  

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin