Migranti, la Commissione Ue fa sapere di essere vicina a una soluzione sulla Alan Kurdi


migranti alan kurdi ue

JAIME REINA / AFP
 


La nave Alan Kurdi della Ong Sea Eye




La Commissione è “molto vicina a una soluzione” per permettere lo sbarco dei migranti a bordo della Alan Kurdi, l’imbarcazione della Ong Sea Eye che si trova ancora al largo di Malta. Lo si apprende da fonti europee. L’esecutivo comunitario attende solo la conferma della disponibilità di uno Stato membro. L’annuncio dell’autorizzazione allo sbarco potrebbe arrivare già nel pomeriggio di oggi.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin