“metteremo fine alla libertà di movimento”


Brexit May libertà movimento

Foto: Mads Claus Rasmussen / Ritzau Scanpix / Ritzau Scanpix/AFP 


 Theresa May




La premier britannica Theresa May,afferma che dopo Brexit i cittadini europei non potranno più entrare liberamente nel Regno Unito. “Quando lasceremo l’Ue, introdurremo un nuovo sistema per l’immigrazione che metterà fine alla libertà di movimento, una volta per tutte”, ha dichiarato May nel suo intervento di chiusura del Congresso Tory a Birmingham. “Per la prima volta in decenni – ha spiegato – sarà questo Paese a controllare e scegliere chi vuole venga qui”. L’immigrazione, ha sottolineato, sarà regolata da un sistema “basato sulle competenze di chi arriva e non sul Paese di provenienza”. May ha usato toni duri con l’Ue: “La Gran Bretagna non ha paura di uscire senza un accordo, se deve”, ha tuonato guadagnandosi uno scroscio applausi. “Ho trattato l’Ue sempre con rispetto e il Regno Unito ora si aspetta lo stesso”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin