Messico, il primo banco di prova per Amlo sarà la carovana dei migranti



Il giorno è arrivato, Andres Manuel Lopez Obrador assume oggi l’incarico di presidente del Messico. Dopo due elezioni letteralmente scippate, al terzo tentativo il leader di Morena (Movimento di rigenerazione nazionale) ha vinto e pronuncerà oggi la “protesta” – curioso messicanismo che vale promettere, giurare, ma senza il minimo significato religioso, eredità anticlericale dei rivoluzionari vittoriosi di inizio Novecento. Per arrivare alla residenza presidenziale di Los Pinos – che non userà come ufficio – Obrador ha dovuto battere molti primati: … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin