Mentre la battaglia infuria, Conte e l’inviato Onu Salamé parlano di «dialogo»


Il miglioramento della situazione in Libia «richiede tempo e supporto internazionale», esordisce l’inviato speciale delle Nazioni unite per la Libia Ghassam Salamé dopo l’incontro ieri alla Farnesina con il ministro degli esteri Moavero Milanesi. Salamé ha fatto la prima tappa a Roma ma il suo tour continuerà in altre capitali, sempre per far capire come il protrarsi della crisi in Libia, oltre a far soffrire il popolo libico, possa compromettere interessi «molto più ampi». Leggi: immigrazione, petrolio, terrorismo. I tre … Continua

L’articolo Mentre la battaglia infuria, Conte e l’inviato Onu Salamé parlano di «dialogo» proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin